Angelina vuole Jennifer Aniston come testimone contro Brad Pitt

Il matrimonio è definitivamente finto tra Angelina Jolie e Brad Pitt. In questo nuovo capitolo della saga che li vede protagonisti entra in gioco anche Jennifer Aniston. Sarebbe lei, secondo Radaronline, l’arma segreta di Angelina, che la vorrebbe come testimone chiave nella causa contro il marito. Ricordiamo che pochissime settimane fa, l’attrice annunciò ai media la notizia della loro separazione.

LEGGI ANCHE: Le foto allarmanti di Angelina Jolie. Troppo magra

Angelina vuole Jennifer Aniston come testimone contro Brad Pitt

L’ex moglie dell’attore statunitense lasciata proprio per unirsi con la Jolie, conoscerebbe fin troppo bene il caratteraccio di Pitt e le sue idee sull’educazione dei figli, alla base delle quali sarebbe intentata la causa di divorzio. L’obiettivo, secondo gli avvocati che affiancano Angelina Jolie, è una testimonianza relativa all’abuso di alcol e droga dell’attore.

jolie-e-brad

Tutte cause che avrebbero portato alla prima separazione con la Aniston ed alla seconda con la Jolie. Al momento Brad Pitt può vedere i figli solo sotto la supervisione di un assistente sociale. È inoltre sottoposto a diversi test antidroga.

L’attrice pare intenda chiedere l’affidamento esclusivo dei piccoli, garantendo però a Brad Pitt la possibilità di fargli visita. La Jolie si sarebbe lamentata dell’eccessivo consumo di marijuana e alcol da parte di Pitt, temendo che la cosa sarebbe potuta diventare un problema per i suoi rapporti con i figli. La polizia di Los Angeles e il dipartimento dedicato a minori e famiglia stanno ora vagliando se i maltrattamenti sui bambini si sono verificati davvero. È troppo complessa per lui, che è al contrario molto semplice. Ricordiamo però, che Jolie era stata sposata con l’attore inglese Jonny Lee Miller (dal 1996 al 1999) e con l’attore Billy Bob Thornton, conosciuto sul set del film Falso tracciato, dal 2000 al 2003.

Author: SDS

Share This Post On