Bonus professionisti. Come ottenere tutte le agevolazioni

Finalmente arrivano i bonus anche per i professionisti. Ma quali sono tutte le agevolazioni che gli imprenditori possono ottenere?

Riavvicinare i cittadini alla libera professione, incentivandoli nei momenti di difficoltà è l’obiettivo delle principali casse professionali, che prevedono un’ampia gamma di misure a favore dei professionisti e delle loro famiglie. Tra le varie agevolazioni troviamo per esempio quelle per il bonus bebè, quella per la polizza sanitaria gratuita, dal dimezzamento dei contributi al microcredito e a prestiti agevolati per l’avvio dell’attività ecc. L’aiuto più frequente a favore dei giovani professionisti consiste anche in un taglio dei contributi da versare alle casse di previdenza che alleggerisce i versamenti dei primi anni di iscrizione (sei oltre a quello di iscrizione per i ragionieri, tre per biologi e psicologi).

LEGGI ANCHE: Bonus disoccupati over 50. Come ottenere le agevolazioni

Inoltre come porta anche una statistica del Sole 24 Ore, attualmente sono circa 85mila i giovani avvocati e professionisti che si sono iscritti alla cassa forense prima di compiere 35 anni e che nel 2016 hanno beneficiato delle riduzioni contributive (anche se non più under 35). Il taglio riguarda sia il contributo minimo soggettivo (ridotto del 50% per i primi sei anni e pagabile a rate nel caso di redditi sotto i 10.300 euro) sia il contributo minimo integrativo (cancellato per i primi 5 anni e ridotto al 50% nei successivi quattro). Per il 2017 il contributo minimo soggettivo è di 2.815 euro, mentre quello minimo integrativo è di 710 euro.

Ma nel dettaglio ecco le agevolazioni per categorie:  – principali misure a favore degli iscritti alla Cassa forense: 1 Accesso al microcredito, si tratta di un prestito agevolato, sino a 15.000 euro, senza interessi e rimborsabile in 60 mesi; riduzione del 50% del contributo minimo soggettivo per i primi 6 anni, azzeramento del contributo integrativo per i primi 5 anni e suo dimezzamento per ulteriori 4 anni, a favore dei giovani avvocati che si iscrivono alla cassa forense prima di compiere 35 anni; bonus bebé pari a 1.500 euro.

Bonus professionisti. Come ottenere tutte le agevolazioni

– Consulenti del lavoro: contributo minimo con aliquota dimezzata (6% anziché 12%) per i primi 5 anni dall’iscrizione, con una soglia minima di circa 1.000 euro; formazione gratuita mirata per le professioniste in maternità per consentire un aggiornamento continuo; copertura sanitaria gratuita per i tirocinanti e per i professionisti che impiegano praticanti nel proprio studio. Inoltre per i titolari di impresa ci sono alcune agevolazioni per le assunzioni e con l’incentivo occupazione giovani, i datori di lavoro privati che assumono giovani di età compresa tra i 16 e i 29 anni, non inseriti in un percorso di studio o formazione e disoccupati, potranno godere di un risparmio sulla contribuzione nel limite massimo di 8.060 euro annui per ciascuno assunto.

Inoltre per aiutare i neolaureati nella fase di avvio alla professione l’Enpav ha introdotto una Borsa lavoro che prevede piani formativi in strutture veterinarie a favore dei neolaureati più brillanti. Anche la Federazione nazionale degli ordini veterinari ha messo in campo iniziative di assistenza fiscale, tributaria e assicurativa oltre a progetti formativi per promuovere l’accesso ai fondi comunitari.

Author: SDS

Share This Post On