Esplosione nella metropolitana di Londra. Passeggeri feriti

Un’esplosione si è verificata nella metropolitana di Londra, venerdì mattina intorno alle 8.20 ora locale (le 9,20 in Italia), sulla District Line, alla fermata di Parsons Green, nella zona residenziale di Fulham, zona ovest della città. Panico tra i passeggeri. Ad esplodere sarebbe stato un contenitore bianco abbandonato in uno dei vagoni. Sul posto polizia, vigili del fuoco e ambulanze. Diversi i feriti, tutti hanno “bruciature sul volto”. La polizia non ha confermato, al momento, se a provocare l’esplosione sia stata una bomba.

Le autorità londinesi hanno chiuso parzialmente la linea metropolitana District che conta tra le sue fermate anche quella di Parson Green. Il servizio è stato sospeso tra le fermate di Earls Court e Wimbledon. Sono stati visti dei “contenitori con esplosivo” all’interno del treno della metro londinese dove si è verificato questa mattina un incidente. Lo riportano alcuni media britannici.

Secondo la Reuters, l’esplosione sarebbe avvenuta all’interno di un vagone fermo sulla banchina di Parsons Green. I passeggeri sarebbero usciti di corsa dal treno.

LEGGI ANCHE: Londra: Furgone sui pedoni a London Bridge. Chiusa stazione della metro

Esplosione nella metropolitana di Londra. Passeggeri feriti

Come riporta la Bbc, sta circolando su Twitter la foto di un utente nella quale si vede una sorta di secchio andato a fuoco. Probabilmente il contenitore bianco che sarebbe esploso, stando alla ricostruzione del Sun.

Author: SDS

Share This Post On