Influenza: Sarà la stagione più cattiva. Circa 7 milioni di italiani a letto

Arriva la terribile stagione dell’influenza per più di 7 milioni di italiani. E dopo anni di stagioni influenzali miti, quella che gli esperti si aspettano quest’anno si presenta più severa: 6-7 milioni di italiani a letto, contro i meno di 5 milioni della stagione 2015-16; e un carico di gravi complicanze che fanno prevedere anche 11mila morti, contro gli 8mila della scorsa stagione. Lo afferma Fabrizio Pregliasco, virologo e ricercatore del Dipartimento Scienze biomediche per la Salute dell’Università di Milano.

LEGGI ANCHE: Dimagrire e combattere l’influenza il succo di Pompelmo

“Tutto dipenderà anche dal meteo – osserva -. Se quest’inverno dovesse essere più lungo e freddo, sicuramente si avranno più pazienti influenzati. Se al contrario sarà ancora un inverno mite, saranno più ‘miti’ anche le conseguenze”.

Quando comincerà la stagione influenzale? “Difficile dirlo – risponde l’esperto – possiamo dire solo che comincerà quando la temperatura cadrà a valori bassi per almeno una settimana”. L’influenza quest’anno sarà comunque caratterizzata dalla circolazione di 3-4 virus: l’H1N1 A/California (quello del 2009 ma non più pandemico), l’H3N2 A/Hong Kong-nuova variante e il virus B/Brisbane-nuova variante e (il meno probabile) B/Puket.

Come riporta il sito Ansa.it, pare che le case farmaceutiche sono pronte e la campagna vaccinale dovrebbe cominciare dopo il 20 ottobre. “I vaccini – spiega Pregliasco – saranno di due tipi il ‘trivalente adiuvato’, soprattutto per le persone anziane o a rischio e il ‘quadrivalente’ per gli adulti. Quest’ultimo costa di più e non tutte le Regioni ne hanno acquisito grandi quantitativi”.

A determinare la maggiore aggressività dell’influenza che arriverà nei prossimi mesi sarà comunque la presenza di un diverso mix di virus. Oltre all’H1N1 A/California (quello del 2009 ma non più pandemico), troveremo in circolazione anche l’H3N2 A/Hong Kong-nuova variante e il virus B/Brisbane-nuova variante. Potremo trovare anche il B/Puket Brisbane.

Author: SDS

Share This Post On