Judy Murray: ‘Levate telefoni e tablet ai bambini, portateli a fare sport’

Così si è espressa anche la mamma più famosa del tennis. La sportiva Judy Murray invita i genitori a togliere dalle mani dei propri figli oggetti super tecnologici per sostituirli con racchette da tennis.

Pubblicare foto dei tuoi figli sui social, ecco perché non dovresti farlo

Judy, come ha raccontato, trascorre 27 ore all’anno al telefonino tra messaggi, chiamate ed e-mail, ma consiglia ai genitori delle nuove generazioni di invitare i propri ragazzi a staccarsi dalla tecnologia per dedicarsi alla socializzazione.

LEGGI ANCHE: Vuoi riposare meglio? Spegni il cellulare

LEGGI ANCHE: Smartphone e tablet. E’ nocivo usarli prima di dormire

Sotto molti aspetti, certamente, non riusciamo più a fare a meno della tecnologia, questa ci apre molte porte e ci consente di essere in contatto con ogni angolo del mondo in ogni istante, anche con la nostra famiglia – ha dichiarato Judy – uso molto spesso What’s App per restare in contatto con i miei amici o con Jamie ed Andy che, ovviamente, con il lavoro che fanno sono in giro per il mondo la maggior parte dell’anno”.

LEGGI ANCHE: In classe col telefonino? Si perde una settimana di scuola all’anno

“Attraverso il lavoro che sto svolgendo nelle scuole ho potuto vedere moltissimi bambini sovrappeso e scoordinati semplicemente perché non sono fisicamente attivi quanto dovrebbero. Anche i miei figli da piccoli avevano la PlayStation o il Nintendo con cui giocare, ma non potevano portarli in giro come fanno ora i bambini con tablet e telefonini”

Author: SDS

Share This Post On