La Hunziker vince causa contro il fisco

Agenzia delle Entrate, Michelle Hunziker vince causa contro il fisco…

La famosissima Hunziker ha vinto una causa contro l’Agenzia delle Entrate, che le contestava più di 119mila euro di Irap non pagata. E ora da debitrice è diventata creditrice!! La legge italiana da ragione alla nota showgirl svizzera, ma molto amata e conosciuta in Italia, Michelle Hunziker: i 119mila euro di Irap contestatele dall’Agenzia delle Entrate non erano dovuti.

Questa, molto attesa decisione mette fine ad una lunga diatriba legale che sicuramente ha fatto molto discutere l’Italia.

Ma questa volta l’errore – e non sarebbe la prima volta – è proprio l’Agenzia delle Entrate che qualche anno fa aveva contestato alla nota soubrette svizzera Michelle Hunziker – ex moglie del cantante italiano Eros Ramazzotti ed attualmente sposata con Tomaso Trussardi, rampollo della famosa casa di moda – ben 119mila euro di Irap non pagata.

Infatti non sempre le contestazioni fatte nelle cartelle esattoriali hanno sempre ragione; ecco perchè Michelle Hunziker, forte delle sua assoluta buona fede e delle sue valide ragioni, aveva fatto ricorso per l’ingente somma di denaro richiesta dal fisco italiano. La causa di Michelle è stata seguita da un vero esperto, l’Avvocato Gianfranco Del Monte, che aveva seguito anche l’analogo caso della top model italiana Bianca Balti.

Nel caso della Hunziker a fronte di 2,6 milioni di compensi sembravano state sostenute spese per 592mila e, tra queste, nessuna per lavoro dipendente.

La famosissima conduttrice di Striscia la Notizia, è ora passata da debitrice a creditrice.

Author: Emanuele Mastropaolo

Share This Post On