Le sei persone più anziane del mondo. C’è anche un’italiana (foto)

Quando sono nate, il 1900 non era ancora iniziato. E oggi, nel 2014, sono ancora qui. Queste sei persone, tutte donne, sono riuscite ad attraversare ben tre secoli di storia…

La più anziana è la giapponese Misao Okawa, nata il 5 marzo 1898. Con i suoi 116 anni di età, Misao è nata durante la guerra fra Spagna e America. È vedova da 83 anni, visto che il marito è morto nel 1931.

Anche l’americana Gertrude Weaver è nata nel 1898, ma qualche mese più tardi di Misao, il 4 luglio. Tre dei suoi quattro figli sono morti, e il più giovane di loro, ancora in vita, oggi ha più di 90 anni.

In quattro appartengono invece alla classe del 1899.
Tre sono americane: Jeralean Talley, nata il 23 maggio, ha tre nipoti, dieci pronipoti e quattro pro-pronipoti; Susannah Mushatt Jones, nata il 6 luglio, patita di musica che ha vissuto il “Rinascimento di Harlem” negli anni Venti; Bernice Madigan, nata il 24 luglio, sostiene che il segreto della longevità è «Niente figli, niente stress, e un cucchiaino di miele al giorno».

La più giovane delle sei viene invece dal nostro Paese, si chiama Emma Morano ed è nata il 29 novembre a Verbania. È la persona più anziana d’Europa, era la prima di otto figli, e aveva una sorella che è morta a 102 anni. È separata dal marito dal 1938, ma non ha mai divorziato. Dice di mangiare latte e biscotti al mattino, pasta e carne tritata a pranzo, e una tazza di latte a cena.

Fonte: Il Messaggero
FOTO Il Messaggero
Foto Il Messaggero
FOTO Il Messaggero
FOTO Il Messaggero
FOTO Il Messaggero
FOTO Il Messaggero

Author: notizie

Share This Post On