Londra, rogo in grattacielo nel nord della città. Almeno 30 persone in ospedale

E’ successo Londra, dove un grattacielo nel nord della città ha preso fuoco. Sarebbero almeno 30 le persone ricoverate in ospedale.

I pompieri, che sono arrivati sul posto dopo 6 minuti dalla chiamata, non si sbilanciano ancora sul numero esatto delle vittime. Resta da chiarire la sorte di alcune persone che secondo i media sembravano essere rimaste intrappolate inizialmente ai piani alti. Trenta in tutto i ricoverati.

Testimoni raccontano di aver visto con i loro occhi alcuni residenti di Grenfell Tower saltare dalla finestra per sfuggire alle fiamme. In particolare una ragazza citata da SkyNews ha detto di aver visto con i suoi occhi una persona lanciarsi nel vuoto.

Davvero uno strazio, inoltre sono state le grida della gente a salvarmi, non l’allarme anti-incendio, che non ha funzionato”. Così Paul Munakr, uno dei primi residenti della Grenfell Tower sentiti dalla Bbc fra coloro che sono riusciti a sfuggire dall’inferno di fiamme di stanotte. Munakr ha detto anche di aver sentito qualcuno dire a qualcun altro di “non lanciarsi della finestre”.

loading...

Author: SDS

Share This Post On