Luigi Di Maio supera Renzi nei sondaggi, per il 24% degli italiani è il leader del futuro

Futuro premier: Di Maio in testa, Gentiloni meglio di Renzi Sondaggi elettorali politici, intenzioni di voto…

Secondo un sondaggio dell’Istituto Piepoli condotto per Sky, il 29 di Agosto, gli Italiani vorrebbero Luigi Di Maio come primo ministro per la prossima legislatura. Il leader pentastellato raggiunge il 22% di consensi staccando l’attuale Premier Gentiloni di quattro punti e Matteo Renzi di ben 5. Il segretario del PD racimola infatti un 17%. Questo dato certamente dovrà far riflettere lo stresso MoVimento 5 Stelle che a fine settembre sarà chiamato ad eleggere il proprio candidato premier. Il sondaggio dell’Istituto Piepoli han tentato di chiarire meglio le idee degli italiani riguardo al futuro premier che salirà al Governo nelle prossime Elezioni 2018: il dato è interessante visto che ad oggi sarebbe Luigi Di Maio a raccogliere più consensi in questa direzione, seppur con cifre non certo “plebiscitarie”.

Il 24% vorrebbe il giovane leader M5s come Presidente del Consiglio, che diventa il 22% se in lizza al posto di Renzi entrasse Gentiloni: gli italiani intervistati si fidano più dell’attuale premier rispetto al segretario Pd e per questo arriverebbero ad un 18% per Gentiloni, contro il 17% di Renzi. Davanti però rimane ancora il Movimento 5stelle, con il centrodestra e il centro che ad oggi sarebbero tagliati fuori dalla sfida per il nuovo Capo dell’esecutivo. Silvio Berlusconi al 12%, Angelino Alfano al 4%, con il leader della Lega Matteo Salvini che per questo sondaggio non è stato inserito nella lista di possibili leader candidati alla poltrona di premier.

Luigi Di Maio supera Renzi nei sondaggi, per il 24% degli italiani è il leader del futuro

 

Share This Post On