Meglio non ricaricare il cellulare in stazioni e luoghi pubblici. Ecco perchè

Lo sapevate che quando siete in viaggio fermi in una stazione ferroviaria oppure in aeroporti affollati è meglio non ricaricare il proprio cellulare alle prese pubbliche?

Sembra strano ma è davvero pericoloso! La triste scoperta infatti allarma tutti e arriva dal sito Purewow.com che ha interrogato l’esperto di tecnologia Michael Bruemmer che lavora per la società americana Experian. L’esperto infatti lo ha fortemente sconsigliato e ha affermato che collegare il proprio caricabatterie a una presa pubblica potrebbe compromettere il cellulare stesso ma soprattutto tutte le informazioni contenute in esso. l motivo è semplice, in luoghi pubblici è facile che gli aker agiscano in maniera veloce e in tutta discrezione.

LEGGI ANCHE: Cellulare al bagno? Pessima idea. Ecco perché…

L’esperto ha anche affermato: “Pensate a quando collegate un telefono al computer utilizzando il cavo di alimentazione. È possibile scaricare tutti i dati, foto, applicazioni, informazioni, note vocali, in pochi minuti. Ecco, pensate a questo concetto in grande attaccando il telefono a una presa pubblica e, virus a parte, pensate a quanti hacker potrebbero agganciare tutti i vostri contenuti altrettanto rapidamente”. Insomma, meglio fare attenzione a ricaricare prima il cellulare i tablet e i pc prima di uscire di casa e portare sempre dietro un ricarica batteria con cavo e cercare di limitare al massimo i consumi della batteria. Insomma, ecco alcuni consigli utili: 1) Spegni la Vibrazione del telefono: e usa piuttosto la suoneria: Sembra assurdo ma funziona molto bene. La vibrazione usa ulteriore carica della batteria.

Meglio non ricaricare il cellulare in stazioni e luoghi pubblici. Ecco perchè

2)Effettua chiamate brevi: Anche se hai minuti illimitati limitati a fare brevi chiamate e usa poco le app pesanti ed vita quelle per i messaggi gratis come Messanger. 3) Spegni Wifii, GPS e infrarossi: Consumano davvero tanta energia agli smartphone. Tienile spente tranne che per quando ne hai bisogno. 4)Imposta la brillantezza dello schermo ai minimi valori possibili: Diciamo che l’elevata luminosità in alcuni casi non serve! 5)Pulisci i contatti elettrici di batteria e telefono: Dopo un po’ di tempo infatti, i contatti potrebbero accumulare polvere che riduce l’efficacia del trasferimento della corrente.

7) Controlla se il tuo telefono ha un’opzione di risparmio energetico: Se ce l’ha, attivala, in quanto allunga la vita della batteria. 8) Se il tuo telefono è connesso con la tua mail, assicurati che non sia impostato a controllarla ogni 15 minuti o mezz’ora: Questo significa che ogni volta che controlla, perdi un po’ di carica. Imposta il controllo manuale, risparmierai parecchia energia in questa maniera. Inoltre ricordiamo che quando usate un caricabatterie per l’auto, non caricate il telefono se la temperatura dell’abitacolo è alta. Aspettate che la macchina si raffreddi prima di collegarlo al telefono.

Author: SDS

Share This Post On