Morto Paolo Villaggio, addio al ragionier Fantozzi

E’ morto Paolo Villaggio, l’attore genovese che interpretava il famoso ragionier Fantozzi aveva 84 anni. Con lui scompare uno dei pochi veri attori comici italiani.

Paolo Villaggio è morto a Roma, era ricoverato in una clinica da tempo ed era gravemente malato. Ad annunciare la sua scomparsa è stata la figlia Elisabetta su Facebook dove, su una foto del padre giovanissimo, scrive: “Ciao papà ora sei di nuovo libero di volare”.

Entrato nella cultura popolare con il personaggio del ragioniere Ugo, aveva recitato con Fellini, Olmi e Monicelli, ottenendo premi prestigiosi.

Ha recitato in parti più drammatiche, partecipando a film di registi come Federico Fellini, Marco Ferreri, Lina Wertmüller, Ermanno Olmi e Mario Monicelli. Leone d’oro alla carriera nel 1992, in occasione della 49ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.

Nato a Genova nel 1932, dopo aver abbandonato gli studi di giurisprudenza e avere svolto diversi lavoretti, fra cui l’intrattenitore sulle navi da crociera, viene assunto come impiegato in una industria nella quale organizza gli eventi aziendali.

Author: SDS

Share This Post On