Pelle ‘elettronica’. Così il corpo diventa un display luminoso

Trasformare il proprio corpo in un display luminoso da oggi è possibile grazie alla sottile e flessibile ‘pelle elettronica’ sviluppata da Takao Someya e Tomoyuki Yokota, dell’università di Tokyo. Il dispositivo ha uno spessore di appena 3 micrometri e 6 volte più efficiente dei Led ultrasottili usati finora per i prototipi di display.

LEGGI ANCHE: “La conoscenza verrà caricata direttamente nel cervello”

Il dispositivo descritto sulla rivista Science Advances, è una sottile pellicola trasparente al cui interno sono nascoste delle sottilissime luci Oled flessibili e capaci di funzionare senza sviluppare troppo calore, quindi senza scaldare la pelle di chi la indossa.

LEGGI ANCHE: Google: Internet in tutto il mondo grazie ai palloni aerostatici

Grazie ad innovativi Led organici (Oled) si può avvolgere parti del corpo e trovare applicazioni nel campo della medicina, indicando parametri vitali, nell’atletica, segnalando i livelli di ossigeno nel sangue, oppure più semplicemente per comunicare, indicando emozioni e stati d’animo.

Author: SDS

Share This Post On