Pericolo sotto la doccia. La verità sulle spugne a rete

Dovrebbero pulire la pelle e aiutare nello scrub durante la doccia, ma in realtà, secondo gli studi, pare siano considerate solo un ricettacolo di germi e batteri. Secondo il 98% dei dermatologi sono le spugne a rete gli oggetti più pericolosi presenti nei nostri bagni.

LEGGI ANCHE: E’ giusto fare pipì sotto la doccia? Ecco la risposta…

Pericolo sotto la doccia. La verità sulla spugna a rete

Lo sporco, spiega J. Matthew Knight, dello Knight Dermatology Institute, “viene tenuto dentro la doccia, un ambiente caldo e umido ideale alla proliferazione di lieviti, muffe e batteri”. Il dermatologo mette poi in guardia dall’usare la spugna dopo la rasatura, perché aumenta il rischio di infezioni sulla pelle irritata.

Tuttavia, se proprio non riuscite a farne a meno ecco i consigli per una perfetta pulizia della spugna: Prendete una tazza all’interno della quale mescolate accuratamente acqua e aceto. Immergete la spugna in questa miscela, fino a quando non sarà completamente impregnata e lasciatela in ammollo per circa 10 minuti. Una volta trascorso il tempo necessario, spremetela senza rigirarla in modo da non danneggiarla. Infine, applicate un po’ di candeggina sulla spugna e sciacquatela bene, in questo modo avrete una spugna da bagno in perfetto stato

Author: SDS

Share This Post On