Viaggiare nel 2017. Ecco le mete economiche più ambite

La crisi economica sembra non voler abbandonare l’Italia ma con la bella stagione nessuno vuole rinunciare alle vacanze ma cosa fare per viaggiare nel 2017 e risparmiare? Ecco le mete più ambite ma soprattutto economiche.

Come riporta anche il sito Vocidicittà.it per le mete a corto raggio si può viaggiare risparmiando fino al 70%, basta prenotare con 1 o 2 mesi di anticipo. Ad esempio, Budapest si visita risparmiando anche il 70%, con un anticipo sulla prenotazione di un mese rispetto alla data di partenza. Per quanto riguarda le destinazioni fuori dal Vecchio Continente, si consiglia di programmare il soggiorno con maggiore anticipo. Ad esempio, per trovare tariffe convenienti per New York, Miami e Manila, basta iniziare la ricerca dei voli 3 mesi prima della partenza, mentre per Dubai e Malè è bene procedere con 9 mesi di anticipo.

LEGGI ANCHE: Montenegro, l’ex campo di concentramento che diventa Resort

Inoltre, come ogni anno, TripAdvisor rende nota la classifica delle mete più gettonate in base all’interesse di prenotazione, oltre a rivelare i costi medi di hotel e pasti per una settimana di soggiorno. Ed è proprio il mare anche per questo 2017 il vero protagonista della classifica. Oltre a Formentera, gli italiani ricercano altre 6 destinazioni marittime: San Vito Lo Capo (3°), Villasimius (4°), Gallipoli (7°), San Teodoro (8°), Barcellona (9°) e Porto Cesareo (10°). Da notare inoltre che gli italiani sognano l’Italia: tra le 10 destinazioni che compongono la classifica ben 6 infatti sono italiane.

Viaggiare nel 2017. Ecco le mete economiche più ambite

Low cost anche città turistiche ome Barcellona e Berlino, due mete sempre molto ambite che offrono divertimenti, storia e cultura in ogni momento dell’anno. Seguono Londra, evergreen, e Varsavia con un centro storico patrimonio Unesco e i suoi quartieri molto diversi tra loro. Le rive della Vistola, nel quartiere Praga, sono piene di locali bellissimi e di tendenza, in cui trascorrere le serate estive, senza dimenticare il Warsaw Summer Jazz Days, che vi farà sognare sotto le note del jazz.

Inoltre tornando al mare, tra le isole migliori ed economiche c’è Creta, spiagge incantate, acque che virano dallo smeraldo al turchese fino al blu più profondo, siti archeologici degni di nota a testimoniare una storia unica al mondo e una varietà paesaggistica che vi permetterà di scoprire – ed esplorare – un’isola completamente inaspettata.

Author: SDS

Share This Post On