Come reagire al fallimento. L’insegnamento di Burrhus Skinner

“Un fallimento non è sempre uno sbaglio; potrebbe semplicemente essere il meglio che uno possa fare in certe circostanze. Il vero sbaglio è smettere di provare”.

Con queste parole lo psicologo statunitense Burrhus Skinner cercava di dare un grande insegnamento alle persone per cercare di andare avanti dopo un fallimento e capire che il fallimento in realtà era solo un cambiamento da accogliere. Avete presente quando le cose non vanno e non sapete come fare per cambiarle? Secondo gli esperti e secondo lo psicologo statuintense, basterebbe poco per stare subito meglio.

La soluzione migliore è cambiare prospettiva e modo di guardare tutto. Chiunque deve accettare qualcosa nella propria vita che non va o che vorrebbe migliorare, e cambiare il punto di vista è il primo passo per ritrovare la felicità interiore. Non bisogna pensare di aver fallito, bisogna pensare di aver provato, lottato, portato avanti un pensiero. Anche se le cose, i progetti non vanno, ci insegnano sempre qualcosa: a guardare avanti con saggezza e con esperienza.

Bisogna prendere la vita da un verso migliore per accettare tutte le conseguenze che comporta. Guardare da un altro punto di vista la realtà può aiutare ad essere meno tristi e pessimisti. Non bisogna quindi lamentarsi  sempre per ciò che non si ha e di cosa si avrebbe potuto avere. Bisogna smettere di guardare con pessimismo al futuro e iniziare a cogliere gli aspetti positivi della vita e delle situazioni. Crogiolarsi nella tristezza e nella solitudine interiore non farà altro che portare profonda insoddisfazione. Per cambiare le cose è necessario cambiare modo di pensare prima.

Dovete quindi cercate di restare positivi e di guardare e di imparare a trovare delle alternative.La vita è imprevedibile e ciò che accade anche. Bisogna essere pronti a tutto e cercare di essere forti difronte alle difficoltà. Solo in questo modo riuscirete a guardare cin ottimismo alla vita. Solo sorridendo la vita vi sorriderà e se questo non accade allora sforzatevi di guardare le cose sotto un’altra luce.

Come reagire al fallimento. L'insegnamento di Burrhus Skinner

Ricordiamo che lo psicologo nel corso degli anni, sviluppò il proprio punto di vista in relazione alla filosofia della scienza, noto come comportamentismo radicale. La sua analisi teorica del comportamento umano culminò con il lavoro interpretativo “Verbal Behaviour” (1957), focalizzato sul comportamento linguistico; il modello skinneriano di apprendimento linguistico è stato però successivamente superato dai modelli generativi. Continua a leggere qui.

Author: SDS

Share This Post On