Manhattan, esplosione al Port Authority Bus Terminal di New York

Si è verificata una brutta esplosione a Manhattan, al Port Authority Bus Terminal di New York. Al momento è stat fermata una persona che indossava in giubbotto esplosivo.

Lo scoppio è stato avvertito verso le sei e mezza del mattino di New York in un sottopassaggio della metropolitana tra la linea A e la 1, vicino alla stazione degli autobus di Port Authority, un centro nevralgico del trasporto pubblico nella città. Il terminal si trova sulla 42esima strada nella West Side della città, ed è molto trafficato soprattutto durante le ore in cui i passeggeri vanno e tornano dal lavoro. La polizia e i pompieri sono subito intervenuti. Secondo le prime informazioni frammentarie l’ordigno era una “pipe bomb”, cioè una bomba rudimentale, e sarebbe scoppiata per errore.

Il bilancio dell’esplosione sarebbe di due feriti, incluso il sospettato. L’altra persona, secondo quanto riferito dai vigili del fuoco, non avrebbe riportato ferite gravi. Sono state subito evacuate le linee della metropolitana A, C e E. Ricordiamo che il Port Authority Bus Terminal è la più grande stazione di pullman degli Stati Uniti. Ogni giorno vi transitano 230.000 persone.

Secondo NY1, la principale tv cittadina di New York, la persona fermata dalla polizia aveva addosso un giubbotto esplosivo e lo avrebbe fatto detonare. Il governatore dello stato di New York, Andrew Cuomo, si trova nell’area. Il presidente Donald Trump è stato informato dell’esplosione. Lo afferma la portavoce della Casa Bianca, Sarah Huckabee Sanders, in un
tweet.

Manhattan, esplosione al Port Authority Bus Terminal di New York

La polizia ora sta cercando di capire le motivazioni del gesto, se ci sono altre bombe nascoste nella città, se si tratta dell’azione di un singolo o se si tratta di una operazione coordinata con altri complici. Ricordiamo che non si tratta del primo tentativo di attentato a New York effettuato in questo anno. I cittadini sono terrorizzati e il pressidente degli Usa è indignato per questi avvenimenti di terrore. La Cnn ha raccolto le prime testimonianze di persone presenti sul luogo dell’esplosione. «Si sono sentite due distinte detonazione. L’impressione è che provenissero dalla metropolitana, ma la mia è solo una supposizione» ha detto uno di loro all’emittente televisiva.

Author: SDS

Share This Post On