Tumore alla prostata, un orgasmo al giorno abbassa il rischio del 20%

BOSTON. Basta un orgasmo al giorno per diminuire il rischio di tumore alla prostata del 20%, nei maschi ovviamente…
Lo rivela uno studio della Harvard School of Medicine

Gli scienziati hanno seguito per ben diciotto anni 32mila uomini sani. Di questi 3.800 hanno sviluppato un cancro alla prostata durante il periodo di osservazione.

LEGGI ANCHE: Problemi alla prostata? Ecco a voi i cibi che ne prevengono lo sviluppo…


Incrociando i dati raccolti con quelli delle eiaculazioni, sia provocate da masturbazione sia da rapporti sessuali, gli studiosi hanno scoperto che chi aveva almeno 21 orgasmi al mese vedeva abbassarsi di un quinto il rischio di ammalarsi di cancro prostatico rispetto a chi raggiungeva l’orgasmo solo poche volte (meno di 10) al mese.

I love her!Diversi studi effettuati nel corso del tempo sono concordi nel sostenere l’importanza dell’eiaculazione giornaliera  per la salute della prostata.

L’Università canadese di Montreal appena un anno fa aveva pubblicato un importante studio che dimostrava come gli uomini che hanno più rapporti sessuali hanno un rischio inferiore di sviluppare forme più aggressive di tumore alla prostata.

LEGGI ANCHE: Uomini, cancro alla prostata: rischio ridotto del 20%. Basta mangiare…

 

Share This Post On