Usa Facebook mentre guida e causa incidente, incriminata per omicidio colposo

U.S.A. E’ stata incriminata per omicidio colposo una donna del North Dakota che stava guardando una serie di foto su Facebook mentre era al volante.

La sua auto, a maggio, tamponò quella che la precedeva. L’incidente costò la vita a una anziana di 89 anni.

Abby Sletten, 20 anni, ha dovuto pagare una cauzione di 5mila dollari per ottenere la libertà provvisoria: ora rischia fino a 5 anni di carcere.

Guida in stato ebbrezza, per accertarla non serve l’alcoltest

I fatti si sono verificati in una autostrada dello Stato americano. Secondo Jennifer Meyers, la cell in autoconducente del Suv tamponato, l’auto della Sletten non ha frenato. La bisnonna di Meyers, Phyllis Gordon, che si trovava sul sedile anteriore, è morta sul colpo.

La Meyers e sua figlia Paige sono rimaste leggermente ferite. La Sletten è stata arrestata e la prima udienza del processo è in calendario l’8 ottobre.

Autista Atac guarda la partita mentre guida (VIDEO)

Author: notizie

Share This Post On